Privacy Policy

Questa pagina descrive soggetti, finalità, tempi e strumenti con cui gestiremo i pochi dati personali che raccogliamo sulle nostre pagine, al fine di garantire un servizio più rapido ed efficiente. I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici.
Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettifica.

Il responsabile dei dati personali

Il responsabile della raccolta e trattamento dei dati è Inkay Technolgy srl con sede in via Pietro Carnerini 1/A 43123 Pilastrello, Parma.

Per chiedere l’accesso ai tuoi dati, per revocare il consenso o per qualsiasi altra informazione in merito alla tua privacy, puoi scrivere a info@inkay.com o utilizzare questo modulo di contatto.

Finalità, dati trattati e scadenza

Raccogliamo alcuni dati personali per rispondere alle richieste di informazioni sia attraverso il modulo di contatto che via mail. I dati che raccogliamo sono: nome e cognome, email ed in alcuni casi numero di telefono. Questi dati verranno conservati esclusivamente per il tempo necessario a soddisfare le richieste sottoposte, e comunque non oltre il termine di 12 mesi.

Raccogliamo dati per fini statistici in forma anonimizzata, per monitorare e migliorare l’utilizzo del sito. I dati raccolti possono essere consultati da partner tecnici e consulenti che ci affiancano nelle operazioni di gestione del sito.

In particolare utilizziamo lo strumento Google Analytics che installa, previo consenso dell’utente, un cookie di tracciamento di alcuni dati tecnici non riconducibili ad eventuali altri dati personali forniti sul sito dall’utente.

I dati tecnici di navigazione a fini statistici vengo conservati per 12 mesi.

Raccogliamo attraverso il modulo di iscrizione apposito l’indirizzo mail di chi si iscrive alla nostra newsletter. Questo dato, per poter fornire il servizio, viene trasferito, gestito e conservato sul server del nostro fornitore che attualmente è Mailchimp.  Questa la privacy policy del fornitore.

MailChimp aderisce e certifica la propria conformità al EU-U.S. Privacy Shield Framework. A tale proposito si impegna a gestire i dati personali provenienti da cittadini dell’Unione Europea in conformità agli schemi di certificazione dettati dal Privacy Shield Framework.

I dati personali forniti dall’interessato per l’iscrizione alla newsletter saranno trattati dal Titolare e conservati per un periodo di 5 anni. Al decorrere del quinto anno, il sistema invierà una e-mail all’interessato che, secondo la propria volontà, potrà esprimere nuovamente il suo consenso alla prosecuzione del trattamento. Il mancato rinnovo del consenso al trattamento dei dati comporterà l’impossibilità di continuare ad ottenere il servizio di newsletter.

Normativa di riferimento.

REGOLAMENTO (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati).

Decreto Legislativo 181/18, recante “Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)” che modifica il Decreto Legislativo 196/2003, “Codice in materia di protezione dei dati personali.”

Provvedimento del Garante della Privacy n. 229/2014, relativo alla “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie.”